You have no product to wishlist.
cart
Carrello vuoto
0,00 €

Come prendere le misure porta

  • Come Prendere le Misure per Configurare o Scegliere la Porta


     Come prendere le misure per acquistare una porta su misura in legno su porteinkit.it

    ATTENZIONE!!!!

    Le nostre porte tengono conto delle prime misure e sono sempre riferite alla “luce vano porta”
    Infine va considerato il verso della porta (dx o sx) che si considera dal senso in cui la mano spinge o fa scorrere il pannello nell’atto di apertura.
    I quattro parametri per prendere le misure di una porta si possono riassumere in:

    - Larghezza
    - Altezza
    - Spessore
    - Senso di apertura della porta

    Prendere le misure di una porta interna, senza l’intervento di un tecnico qualificato, è un’operazione molto semplice e chiunque può farlo. Con questi semplici passaggi e con il supporto del nostro consulente comprare una porta su misura in legno per interni è semplice e sicuro.

    Le condizioni per la misurazione da verificare sono due e a ciascuna di queste corrispondono metodi differenti di rilevamento:

    1-Se installiamo una nuova porta in vero legno occorre verificare le misure in larghezza e altezza tra i punti interni del contro telaio (cioè dell’apertura nella parete nella quale andrà poi ad essere inserita la porta) oppure, in mancanza di esso, direttamente tra le spallette del muro e tra l’architrave e il pavimento finito.

    2-Se invece vogliamo sostituire una porta esistente la misurazione è leggermente più complessa. Per prima cosa si devono togliere i coprifili delle vecchie porte da interni e, misurare la larghezza da falso telaio a falso telaio (cioè la fascia di legno posta sotto il coprifilo) o in mancanza di esso, tra “spalletta e spalletta” del muro (si intende per “spalletta” l’elemento verticale del muro).

    Anche per l’altezza si esegue lo stesso procedimento togliendo il coprifilo sopra l’architrave e misurando dal controtelaio sottostante e il pavimento finito. Anche qui, se non esiste il controtelaio, si misura dall’architrave del muro (la parte orizzontale sopra la porta) e il pavimento.

    In entrambi i casi dobbiamo misurare lo spessore del muro. Per spessore si intende la profondità della parete sulla quale la porta verrà istallata. La misura dello spessore, deve tener di conto, e quindi considerare, i rivestimenti presenti sulla parete che ne aumentano lo spessore.

    Per evitare degli spiacevoli “fuori piombo” della parete, si consiglia di prendere le misure in più parti del vano porta. La distanza tra i punti rilavati viene chiamata luce. Le misure che si ottengono, vengono dette “luce vano porta”, e sono le misure massime di dove inseriremo la nostra nuova porta in legno realizzata su misura a posta per voi.

    Da queste misure, per conoscere lo spazio esatto di passaggio, si dovrà togliere 100 mm in larghezza e 50 mm in altezza, mentre per lo spessore sarà uguale alla misura da voi rilevata. Questo spazio viene detto “luce di passaggio”


     

    Readmore